Oltre 31mila domande approvate per il bando Pronto Cassa della Regione Lazio

Sono state approvate circa 31.000 domande per il bando Pronto Cassa, promosso dalla Regione Lazio. Entro la prima decade di luglio saranno garantite a tutti gli aventi diritto le risorse messe a disposizione, per il quale la Regione ha mobilitato ben 375 milioni di euro, anche grazie all’accordo con la Cassa Depositi e Prestiti.

Delle 30.747 deliberate positivamente, 18.847 hanno avuto il COR – il codice rilasciato dal Registro Nazionale degli Aiuti necessario in ogni caso di erogazione di fondi pubblici – mentre altre 11.900 pratiche sono ancora in attesa di COR.
Le pratiche restanti, precisamente 2.064, sono in corso di istruttoria, mentre 6.995 necessitano di una integrazione della documentazione o sono oggetto di verifica campionaria. Sono 2.191 le pratiche non approvate, oppure respinte in caso di rinuncia da parte dei richiedenti.